Primo Piano

FORMAZIONE LITURGICA 2021/2022

LA PREGHIERA

Dall'esperienza della pandemia un rinnovato bisogno di imparare a pregare

Meditazione sul vangelo del giorno

Mercoledì della II settimana

Dal Vangelo secondo Marco (3, 1-6) In quel tempo, Gesù entrò di nuovo nella sinagoga. Vi era lì un uomo che aveva una mano paralizzata, e stavano a vedere se lo guariva in giorno di sabato, per accusarlo. Egli disse all’uomo che aveva la mano paralizzata: «Àlzati, vieni qui in mezzo!». Poi domandò loro: «È lecito in giorno di sabato fare del bene o fare del male, salvare una vita o ucciderla?». Ma essi tacevano. E guardandoli tutt’intorno con indignazione, rattristato per la durezza dei loro cuori, disse all’uomo: «Tendi la mano!». Egli la tese e la sua mano fu… >

Vivere il Giorno del Signore

DOMENICA III DELL’ANNO – DOMENICA DELLA PAROLA DI DIO

Prima Lettura Ne 8,2-4.5-6.8-10. Leggevano il libro della legge e ne spiegavano il senso. Salmo Responsoriale Dal Salmo 18. Le tue parole, Signore, sono spirito e vita. Seconda Lettura 1Cor 12,12-30 [forma breve 12,12-14.27]. Voi siete corpo di Cristo e sue membra, ciascuno per la sua parte. Vangelo Lc 1,1-4; 4,14-21. Oggi si è compiuta questa Scrittura . Proposte per la domenica della parola Foglio letture (III anno C) Preghiere dei fedeli III del TO (anno C) Giorno del Signore in famiglia… >

Meditazione sul vangelo del giorno

Martedì della II settimana

Dal Vangelo secondo Marco (2,23-28) In quel tempo, di sabato Gesù passava tra i campi di grano e i suoi discepoli, mentre camminavano, si misero a cogliere le spighe. I farisei gli dicevano: ” Guarda! Perché fanno in giorno di sabato quello che non è lecito?”. Ed egli rispose loro: ” Non avete mai letto quello che fece Davide quando si trovò nel bisogno e lui e i suoi compagni ebbero fame? Sotto il sommo sacerdote Abiatàr, entrò nella casa di Dio e mangiò i pani dell’offerta, che non è lecito mangiare se non ai sacerdoti, e ne diede anche… >

Vivere il Giorno del Signore

DOMENICA II (Anno C)

Prima Lettura  Is 62,1-5 Gioirà lo sposo per la sposa. Salmo Responsoriale  Dal Salmo 95 Annunciate a tutti i popoli le meraviglie del Signore. Seconda Lettura   1 Cor 12,4-11 L’unico e medesimo Spirito distribuisce a ciascuno come vuole. Vangelo Gv 2,1-11 Questo, a Cana di Galilea, fu l’inizio dei segni compiuti da Gesù. Da cosa si capisce che Gesù è il Messia, che è investito di autorità dal cielo e che agisce in nome e con la potenza di Dio? Non sono superpoteri… >

Appuntamenti dall'Ufficio

condividi su