Primo Piano

SANTA SEDE

DESIDERIO DESIDERAVI

Lettera apostolica di papa Francesco sulla formazione liturgica del popolo di Dio

Vivere il Giorno del Signore

DOMENICA II DI AVVENTO. Anno A

Un evento imminente, se non ci interessa, ci lascia indifferenti e non ci distrae dalla nostra quotidianità e dalle nostre agende. Ma un evento che ci riguarda, allora ci distoglie dalla routine, si impone nelle nostre agende e pretende qualche cambiamento. Così è il ritorno del Signore. La sua venuta ci coinvolge e chiede qualche differenza nella nostra vita. A questo ci incoraggia Giovanni Battista, gridando la prossimità del Signore e per questo anche l’esigenza di porre in atto dei cambiamenti. È la conversione: mettere come priorità sentimenti, pensieri, opere che corrispondano al Signore che viene,… >

Corsi di formazione per operatori liturgici 2022-23

DESIDERIO DESIDERAVI: INVITO ALLA FORMAZIONE LITURGICA

  È in preparazione il percorso annuale di formazione liturgica, ispirato dalla lettera apostolica DESIDERIO DESIDERAVI di papa Francesco. In seguito daremo dettagli ulteriori sui relatori e i temi delle varie mattinate.   sabato 17 dicembre 2022 – LA FORMAZIONE ALLA LITURGIA 9 -12.30 sabato 21 gennaio 2023 –  LA FORMAZIONE DALLA LITURGIA 9-12.30 sabato 18 febbraio 2023 – LA CAPACITÀ SIMBOLICA 9-12.30 Scarica il volantino condividi su… >

PREGHIERA PER LA PACE

Condividiamo l’appello del papa alla preghiera per la pace in Ucraina. I sussidi di seguito possono essere utilizzati o rielaborati a seconda delle esigenze e delle risorse delle comunità cristiane. Consacrazione personale, della Chiesa, dell’Umanità, della Russia e dell’Ucraina al cuore Immacolato di Maria. Testo della preghiera   Preghiera del Rosario Libretto per la preghiera Preghiera formulata dall’Arcivescovo insieme alla Chiesa di Bologna al santuario della Madonna di San Luca il 13 marzo 2022 accompagnato anche dai rappresentanti delle comunità cristiane coinvolte nel conflitto in Ucraina e nell’accoglienza dei profughi. Veglia di preghiera Preghiera per la… >

Contrasto alla Pandemia

NUOVE DISPOSIZIONI DELLA CEI – GIUGNO 2022

La presidenza della CEI stabilisce quanto segue per il contrasto alla diffusione della Pandemia di SARS-COVID2 All’inizio del periodo estivo il Governo ha ancora allentato le misure di prevenzione della pandemia. Alla luce del nuovo quadro, riteniamo opportuno condividere i seguenti consigli e suggerimenti: sintomi influenzali: è importante ribadire che non partecipi alle celebrazioni chi ha sintomi influenzali e chi è sottoposto a isolamento perché positivo al SARS-CoV-2; utilizzo delle mascherine: in occasione delle celebrazioni non è obbligatorio ma è raccomandato; igienizzazione: si continui a osservare l’indicazione di igienizzare le mani all’ingresso dei luoghi di culto; acquasantiere: è possibile tornare nuovamente a usarle;… >

Appuntamenti dall'Ufficio

condividi su