Primo Piano

FORMAZIONE LITURGICA 2020 2021

IL MESSALE ITALIANO 2020

Attenzioni ai linguaggi della celebrazione

Meditazione sul vangelo del giorno

SABATO I AVVENTO

Dal vangelo secondo Matteo (Mt 9,35-10,1.6-8) In quel tempo, Gesù vedendo le folle, ne sentì compassione, perché erano stanche e sfinite come pecore che non hanno pastore. Allora chiamati a sé i suoi dodici discepoli, diede loro potere sugli spiriti impuri per scacciarli e guarire ogni malattia e ogni infermità. E li inviò ordinando loro: «Rivolgetevi alle pecore perdute della casa d’Israele. Strada facendo, predicate, dicendo che il regno dei cieli è vicino. Guarite gli infermi, risuscitate i morti, purificate i lebbrosi, scacciate i demòni. Gratuitamente avete ricevuto, gratuitamente date». COMMENTO L’evangelizzazione è… >

CALENDARIO DELL’AVVENTO

CALENDARIO DELL’AVVENTO Invito Ogni giorno un protagonista della storia della salvezza ci invita a sperare nella salvezza del Signore. Non mancano mai motivi di preoccupazione e di delusione, quest’anno amplificati dalla prova della pandemia che tutti ci vede coinvolti. Anche i protagonisti della storia della salvezza avevano non pochi motivi per perdere la speranza, e qualcuno l’ha fatto, ma quando si sono fidati del Signore hanno visto spuntare la sua salvezza, hanno visto nascere il Figlio di Dio. Lasciamoci incoraggiare da loro per crescere nella speranza che ci viene dal Signore e che diffonde già nel presente… >

Vivere il Giorno del Signore

DOMENICA II DI AVVENTO

Prima Lettura  Is 40, 1-5.9-11 Preparate la via al Signore. Salmo Responsoriale Dal Salmo 84 Mostraci, Signore, la tua misericordia e donaci la tua salvezza. Seconda Lettura 2 Pt 3, 8-14 Aspettiamo nuovi cieli e una terra nuova. Vangelo Mc 1, 1-8 Raddrizzate le vie del Signore. La via di Dio, che porta l'umanità dalla morte alla vita divina, la inaugura Dio stesso. Non è frutto del nostro sforzo, ma della sua misericordia, che vuole tutti noi in comunione con lui. Egli manda il precursore, ad indicare e aprire questa via, che non chiede se non di essere sinceri, di spogliarsi di ogni ipocrisia e riconoscersi peccatori. La via che sale al cielo è una via che scende all'immersione del battesimo, che dice la propria indegnità e invoca salvezza dal Signore. Dio guarda all'umile e resiste al superbo. Dà consolazione e grazia, salvezza e liberazione a colui che lo invoca. >

Recezione del messale italiano

LIBRETTO PER I FEDELI E PER I SACERDOTI CONCELEBRANTI

A questa pagina del nostro sito, è possibile scaricare dal sito un libretto per i fedeli con l’ordinario della messa che valorizzi la loro risposta, recitata e in canto, secondo il messale italiano rinnovato. Si offre anche la possibilità di scaricare il libretto per la concelebrazione a beneficio dei sacerdoti, con le preghiere eucaristiche I, II e III che non avendo prefazio proprio si possono usare in avvento con il prefazio del tempo liturgico.      … >