Vivere il Giorno del Signore

DOMENICA XXIV DEL TEMPO ORDINARIO (Anno A)

Strumenti per la santificazione del giorno festivo in famiglia e in parrocchia

LETTURE DEL GIORNO

1a lettura Sir 27,30.28,9 Perdona l’offesa al tuo prossimo e per la tua preghiera ti saranno rimessi i peccati.
Salmo Dal salmo 102 Il Signore è buono e grande nell’amore.
2a lettura Rm 14,7-9 Sia che viviamo, sia che moriamo, siamo del Signore.
Vangelo Mt 18,21-35 Non ti dico fino a sette volte, ma fino a settanta volte sette.

 

La parabola del servo spietato ruota attorno alla minaccia del carcere, evitata e poi inflitta a colui che non aveva perdonato. Esprime il giudizio di Dio, che rivela cosa c’è nel cuore dell’uomo: la misericordia è la vera libertà. Chi non riesce a perdonare è schiavo del suo rancore.

La misericordia di Dio che ci ha perdonato è la grande sorgente di liberazione per l’uomo, che nella gratitudine per il perdono immeritato trova la forza di perdonare a sua volta e di permanere nella sua libertà.


Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail