Archivi della categoria: Spiritualità liturgica

Meditazione sul vangelo del giorno

Lunedì della XXV settimana

Fate attenzione a come ascoltate

Dal Vangelo secondo Luca (8,16-18) In quel tempo, Gesù disse alla folla: «Nessuno accende una lampada e la copre con un vaso o la mette sotto un letto, ma la pone su un candelabro, perché chi entra veda la luce. Non c’è nulla di segreto che non sia manifestato, nulla di nascosto che non sia conosciuto e venga in piena luce. Fate attenzione dunque a … Continua a leggere Lunedì della XXV settimana »

Meditazione sul vangelo del giorno

Sabato della XXIV settimana

Il seme è la parola di Dio

Dal Vangelo secondo Luca (8, 4-15) In quel tempo, poiché una grande folla si radunava e accorreva a lui gente da ogni città, Gesù disse con una parabola: «Il seminatore uscì a seminare il suo seme. Mentre seminava, una parte cadde lungo la strada e fu calpestata, e gli uccelli del cielo la mangiarono. Un’altra parte cadde sulla pietra e, appena germogliata, seccò per mancanza … Continua a leggere Sabato della XXIV settimana »

Vivere il Giorno del Signore

DOMENICA XXV DELL’ANNO

Strumenti per la santificazione del giorno festivo in famiglia e in parrocchia

Prima Lettura Sap 2, 12.17-20. Condanniamo il giusto a una morte infamante. Salmo Responsoriale dal Salmo 53. Ripetiamo il ritornello proposto dal salmista. Seconda Lettura Gc 3,16-4,3. Per coloro che fanno opera di pace viene seminato nella pace un frutto di giustizia. Vangelo Mc 9, 30-37. Il Figlio dell’uomo viene consegnato… Se uno vuole essere il primo, sia il servitore di tutti. Fatichiamo a comprendere la … Continua a leggere DOMENICA XXV DELL’ANNO »

ANNO PASTORALE 2021-2022

Strumenti per la promozione della vita liturgica nelle zone pastorali

Secondo le indicazioni della nota pastorale, l’ufficio liturgico propone due strumenti per aiutare le nostre comunità a vivere al meglio la loro vocazione quando celebrano la liturgia. A partire dall’esperienza vissuta nella pandemia, sentiamo il bisogno di migliorare l’accoglienza alle nostre celebrazioni e il congedo delle comunità ai nostri funerali. Servizio di accoglienza: un “ministero” per le nostre chiese. Vogliamo passare dalla necessità sanitaria di … Continua a leggere ANNO PASTORALE 2021-2022 »

Meditazione sul vangelo del giorno

Venerdì della XXIV settimana

C'erano con lui i Dodici e alcune donne che li servivano con i loro beni

Dal Vangelo secondo Luca (8, 1-3) In quel tempo, Gesù se ne andava per città e villaggi, predicando e annunciando la buona notizia del regno di Dio. C’erano con lui i Dodici e alcune donne che erano state guarite da spiriti cattivi e da infermità: Maria, chiamata Maddalena, dalla quale erano usciti sette demòni; Giovanna, moglie di Cuza, amministratore di Erode; Susanna e molte altre, … Continua a leggere Venerdì della XXIV settimana »

Meditazione sul vangelo del giorno

Giovedì della XXIV settimana

Sono perdonati i suoi molti peccati, perché ha molto amato

Dal Vangelo secondo Luca (7, 36-50) In quel tempo, uno dei farisei invitò Gesù a mangiare da lui. Egli entrò nella casa del fariseo e si mise a tavola. Ed ecco, una donna, una peccatrice di quella città, saputo che si trovava nella casa del fariseo, portò un vaso di profumo; stando dietro, presso i piedi di lui, piangendo, cominciò a bagnarli di lacrime, poi … Continua a leggere Giovedì della XXIV settimana »

Meditazione sul vangelo del giorno

Mercoledì 15 settembre – Beata Vergine Maria Addolorata 

Ecco tuo figlio! Ecco tua madre!

Dal Vangelo secondo Giovanni (19, 25-27) In quel tempo, stavano presso la croce di Gesù sua madre, la sorella di sua madre, Maria madre di Clèopa e Maria di Màgdala. Gesù allora, vedendo la madre e accanto a lei il discepolo che egli amava, disse alla madre: «Donna, ecco tuo figlio!». Poi disse al discepolo: «Ecco tua madre!». E da quell’ora il discepolo l’accolse con … Continua a leggere Mercoledì 15 settembre – Beata Vergine Maria Addolorata  »

Meditazione sul vangelo del giorno

Martedì 14 settembre – Esaltazione della Santa Croce

Bisogna che il Figlio dell’uomo sia innalzato

Dal Vangelo secondo Giovanni (3, 13-17) In quel tempo, Gesù disse a Nicodèmo: «Nessuno è mai salito al cielo, se non colui che è disceso dal cielo, il Figlio dell’uomo. E come Mosè innalzò il serpente nel deserto, così bisogna che sia innalzato il Figlio dell’uomo, perché chiunque crede in lui abbia la vita eterna. Dio infatti ha tanto amato il mondo da dare il … Continua a leggere Martedì 14 settembre – Esaltazione della Santa Croce »

Meditazione sul vangelo del giorno

Lunedì della XXIV settimana

Signore, io non sono degno

Dal Vangelo secondo Luca (7, 1-10) In quel tempo, Gesù, quando ebbe terminato di rivolgere tutte le sue parole al popolo che stava in ascolto, entrò in Cafàrnao. Il servo di un centurione era ammalato e stava per morire. Il centurione l’aveva molto caro. Perciò, avendo udito parlare di Gesù, gli mandò alcuni anziani dei Giudei a pregarlo di venire e di salvare il suo … Continua a leggere Lunedì della XXIV settimana »

Meditazione sul vangelo del giorno

Sabato della XXIII settimana

Ogni albero si riconosce dal suo frutto

Dal Vangelo secondo Luca (6,43-49) In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: «Non vi è albero buono che produca un frutto cattivo, né vi è d’altronde albero cattivo che produca un frutto buono. Ogni albero infatti si riconosce dal suo frutto: non si raccolgono fichi dagli spini, né si vendemmia uva da un rovo. L’uomo buono dal buon tesoro del suo cuore trae fuori … Continua a leggere Sabato della XXIII settimana »