Archivi della categoria: Spiritualità liturgica

Il seminatore uscì a seminare...

Giovedì dopo le ceneri

Meditazione sul vangelo del giorno

  Dal Vangelo secondo Luca (9,23-25) In quel tempo Gesù diceva a tutti: «Se qualcuno vuole venire dietro a me, rinneghi se stesso, prenda la sua croce ogni giorno e mi segua. Chi vuole salvare la propria vita, la perderà, ma chi perderà la propria vita per causa mia, la salverà. Infatti, quale vantaggio ha un uomo che guadagna il mondo intero, ma perde o … Continua a leggere Giovedì dopo le ceneri »

Per coloro che sono impediti a riunirsi nell'assemblea eucaristica

MERCOLEDÌ DELLE CENERI

Celebrazione familiare dell'inizio della Quaresima

  PREGHIERA IN FAMIGLIA PER IL MERCOLEDÌ DELLE CENERI in seguito alle restrizioni imposte dalle necessità di salute pubblica   PRESENTAZIONE Questa preghiera si propone di raccogliere la famiglia intorno al Signore, nel giorno in cui tutta la Chiesa entra nel tempo di Quaresima. Impediti di radunarci insieme per la Messa e per il rito di imposizione delle ceneri, si vuole offrire a tutti l’occasione … Continua a leggere MERCOLEDÌ DELLE CENERI »

Il seminatore uscì a seminare...

Mercoledì delle ceneri

Meditazione sul vangelo del giorno

Dal Vangelo secondo Matteo (6,1-6.16-18) Il quel tempo, Gesù disse: «State attenti a non praticare la vostra giustizia davanti agli uomini per essere ammirati da loro, altrimenti non c’è ricompensa per voi presso il Padre vostro che è nei cieli. Mentre tu fai l’elemosina, non sappia la tua sinistra ciò che fa la tua destra, perché la tua elemosina resti nel segreto; e il Padre … Continua a leggere Mercoledì delle ceneri »

Meditazione sul vangelo del giorno

MARTEDÌ DELLA VI SETTIMANA

chi rimane in me ed io in lui porta molto frutto

Dal vangelo secondo Marco (Mc 8,14-21). In quel tempo, i discepoli avevano dimenticato di prendere dei pani e non avevano con sé sulla barca che un solo pane. Allora Gesù li ammoniva dicendo: «Fate attenzione, guardatevi dal lievito dei farisei e dal lievito di Erode!». Ma quelli discutevano fra loro perché non avevano pane. Si accorse di questo e disse loro: «Perché discutete che non … Continua a leggere MARTEDÌ DELLA VI SETTIMANA »

Meditazione sul vangelo del giorno

LUNEDÌ DELLA V SETTIMANA

chi rimane in me ed io in lui porta molto frutto

Dal vangelo secondo Marco (Mc 8,11-13). In quel tempo, vennero i farisei e si misero a discutere con Gesù, chiedendogli un segno dal cielo, per metterlo alla prova. Ma egli sospirò profondamente e disse: «Perché questa generazione chiede un segno? In verità io vi dico: a questa generazione non sarà dato alcun segno». Li lasciò, risalì sulla barca e partì per l’altra riva. COMMENTO L’atto … Continua a leggere LUNEDÌ DELLA V SETTIMANA »

Meditazione sul vangelo del giorno

SABATO V SETTIMANA

chi rimane in me ed io in lui porta molto frutto

Dal vangelo secondo Marco (Mc 8,1-10). In quei giorni, poiché vi era di nuovo molta folla e non avevano da mangiare, Gesù chiamò a sé i discepoli e disse loro: «Sento compassione per la folla; ormai da tre giorni stanno con me e non hanno da mangiare. Se li rimando digiuni alle loro case, verranno meno lungo il cammino; e alcuni di loro sono venuti … Continua a leggere SABATO V SETTIMANA »

Vivere il Giorno del Signore

VI DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO

Strumenti per la santificazione del giorno festivo in famiglia e in parrocchia

Prima Lettura: Lv 13,1-2.45-46 Il lebbroso se ne starà solo, abiterà fuori dell’accampamento. Salmo Responsoriale : Dal Salmo 31 La tua salvezza, Signore, mi colma di gioia. Seconda Lettura : 1Cor 10,31-11,1 Diventate miei imitatori come io lo sono di Cristo. Vangelo : Mc 1, 40-45 La lebbra scomparve da lui ed egli fu purificato. Gesù, sorprendentemente, tocca il lebbroso. E invece di diventare a … Continua a leggere VI DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO »

VENERDÌ V SETTIMANA DEL TEMPO ORDINARIO

Dal vangelo secondo Marco (Mc 7,31-37) In quel tempo, Gesù, uscito dalla regione di Tiro, passando per Sidòne, venne verso il mare di Galilea in pieno territorio della Decàpoli. Gli portarono un sordomuto e lo pregarono di imporgli la mano. Lo prese in disparte, lontano dalla folla, gli pose le dita negli orecchi e con la saliva gli toccò la lingua; guardando quindi verso il … Continua a leggere VENERDÌ V SETTIMANA DEL TEMPO ORDINARIO »

Meditazione sul vangelo del giorno

GIOVEDÌ V SETTIMANA

chi rimane in me ed io in lui porta molto frutto

Dal vangelo secondo Marco (Mc 7,24-30) In quel tempo, Gesù andò nella regione di Tiro. Entrato in una casa, non voleva che alcuno lo sapesse, ma non poté restare nascosto. Una donna, la cui figlioletta era posseduta da uno spirito impuro, appena seppe di lui, andò e si gettò ai suoi piedi. Questa donna era di lingua greca e di origine siro-fenicia. Ella lo supplicava … Continua a leggere GIOVEDÌ V SETTIMANA »

Meditazione sul vangelo del giorno

MERCOLEDÌ DELLA V SETTIMANA

chi rimane in me ed io in lui porta molto frutto

Dal vangelo secondo Marco (Mc 7,14-23) In quel tempo, Gesù, chiamata di nuovo la folla, diceva loro: «Ascoltatemi tutti e comprendete bene! Non c’è nulla fuori dell’uomo che, entrando in lui, possa renderlo impuro. Ma sono le cose che escono dall’uomo a renderlo impuro». E diceva: «Ciò che esce dall’uomo è quello che rende impuro l’uomo. Dal di dentro infatti, cioè dal cuore degli uomini, … Continua a leggere MERCOLEDÌ DELLA V SETTIMANA »